Booking online
Fattorie Santo Pietro
Italiano
English
Deutsche
Español
Françoise

Agriturismo a San Gimignano, Siena, Toscana.

Condividi


«

Itinerari: Colle di Val d'Elsa - Monteriggioni - Siena

Santo Pietro - Colle di Val d'Elsa - Monteriggioni - Siena


Dalle Fattorie Santo Pietro raggiungete San Gimignano e dopo aver costeggiato le mura continuate seguendo le indicazioni per COLLE DI VAL D'ELSA.

Si consiglia di lasciare l'auto presso uno dei parcheggi della parte alta della cittadina.

Si accede all’antico borgo medioevale dalla maestosa Porta Nuova, con i suoi imponenti torrioni circolari.
Passata la Porta Nuova si entra in via Gracco del Secco, strada che attraversa l’antico borgo e su cui si affacciano grandi palazzi storici. Attraversando il Borgo di Santa Caterina si notano i resti di numerose abitazioni mercantili risalenti ai secoli XIII e XVI, nelle quali è ancora leggibile l’originaria morfologia a casatorre. Dallo slargo di Piazza Baios si possono ammirare le strutture turrite delle costruzioni medievali di Via dell’Amore e Via del Refe Nero.
Si prosegue verso il Bastione di Sapia, dedicato al personaggio dantesco che nella Commedia assiste entusiasmata alla disfatta dei ghibellini senesi presso Colle.
Dopo il Bastione Di Sapia si raggiunge Piazza Duomo che era il centro nevralgico del potere politico e religioso della città, su cui si affacciano la Cattedrale, il Palazzo del Podestà e il Palazzo del Comune.

Tra le tante qualifiche ed attributi che possono essere riconosciuti a Colle di Val d'Elsa, quello a cui i propri cittadini tengono maggiormente, è quello di Città del Cristallo.
Dal 1331, infatti, la produzione del vetro, evolutasi poi nel '900 in quella del cristallo, costituisce uno degli elementi maggiormente tipici della città. Definita nei secoli scorsi per questo motivo Boemia d'Italia, vanta ora il nome di Città del Cristallo. Da non perdere quindi il Museo del Cristallo.Terminata la visita, partite alla volta di MONTERIGGIONI percorrendo la Strada Provinciale Colligiana in direzione di Siena.

Il Castello di Monteriggioni fu costruito dai senesi in un periodo compreso tra il 1214 e il 1219. Il terreno, acquistato dalla famiglia nobile Da Staggia, era la sede di un'antica fattoria Longobarda (la denominazione di Montis Regis probabilmente indicava un fondo di proprietà regale o che godeva di esenzioni fiscali da parte della corona).
La costruzione del castello ad opera della Repubblica di Siena ebbe principalmente scopo difensivo, in quanto il borgo sorse sul monte Ala in posizione di dominio e sorveglianza della Francigena, per controllare le valli dell'Elsa e dello Staggia in direzione di Firenze, storica rivale di Siena.

Terminata la visita partite alla volta di SIENA, raggiungibile con il raccordo autostradale Firenze-Siena o percorrendo la Strada Statale Cassia.
Suggeriamo di seguire e parcheggiare presso il parcheggio Stadio.
Salendo una breve scalinata vi ritroverete in Piazza Gramsci dalla quale inizia Via Banchi di Sopra che vi condurrà fino a Piazza del Campo e al Duomo. Con la sua unica architettura medievale perfettamente conservata, Siena soddisfa ogni amante dell'arte e pochi sono coloro che restano immuni al suo fascino.

Nel cuore di Siena si trova Piazza del Campo, famosa per la sua forma a conchiglia e a tutt'oggi centro della vita cittadina. E’ in questa piazza che ogni anno, il 2 Luglio ed il 16 Agosto, si svolge il famoso Palio di Siena.
All'interno della piazza si trova la Fonte Gaia, opera considerata tra le maggiori espressioni della scultura italiana del Quattrocento: una fontana unica per la sua forma quadrangolare e per i bellissimi bassorilievi al suo interno.
La famosa Torre del Mangia ed il Palazzo Pubblico si affacciano su Piazza del Campo.
Il Duomo o cattedrale è una stupenda costruzione, realizzata in uno stile a metà tra il gotico e il romanico, con marmi verdi e bianchi sulla facciata. All'interno ci sono opere di molti artisti famosi, tra i quali anche Donatello, Pisano e Arnolfo di Cambio.

Numerosi i musei da visitare, le Chiese, i Palazzi Storici, le Piazze, ma lasciamo a voi la scelta in base ai vostri interessi.


Distanze e tempi di percorrenza in auto

Fattorie Santo Pietro - Colle di Val d'Elsa: 20 Km - 32 minuti
Colle di Val d'Elsa - Monteriggioni: 11 Km - 15 minuti
Monteriggioni - Siena: 20 Km - 25 minuti
Siena - Fattorie Santo Pietro: 44 Km - 50 minuti

Totale percorso 95 Km - tempo di guida 2 ore


Ristoranti consigliati

a Colle di Val d'Elsa
Ristorante Arnolfo: Via XX Settembre, 50, tel. 0577-920549
Ristorante L'Antica Trattoria: Piazza Arnolfo Di Cambio, 23, tel. 0577-923767

a Monteriggioni
Ristorante Il Pozzo: P.zza Roma, 2, tel. 0577-304127

a Siena
Ristorante Enoteca Al Marsili: Via del Castoro, 3, tel. 0577-47154
Ristorante Gallo Nero: Via del Porrione, 65, tel. 0577-284356




Itinerari

Fattorie Santo Pietro è situata in posizione strategica ed è quindi l’ideale punto di partenza per scoprire la vera Toscana. Ecco alcuni suggerimenti, culturali e di puro svago.

Scopri gli itinerari

Attività

Alle Fattorie potrete svolgere diverse attività, legate alla terra, allo svago, allo sport, alla cultura culinaria e vitivinicola.


Scopri le attività disponibili

Vino e Olio

Nei 300 ettari della proprietà, infinite distese di vigneti, le cui uve regalano Chianti e Vernaccia, e antichi olivi offrono un prezioso olio extravergine di oliva.

Scopri i nostri prodotti